News

In questa pagina si trovano le news in ordine di pubblicazione.

Mini-salone orientamento per le classi seconde

Giovedì 3 maggio, dalle ore 15 alle ore 17, presso la scuola secondaria A. Noli, si terrà un mini salone dell'orientamento, rivolto agli alunni frequentanti la classe seconda e alle loro famiglie. Saranno presenti i docenti di alcune scuole secondarie di secondo grado della provincia che illustreranno la loro offerta formativa.

Al momento hanno confermato la loro presenza le seguenti scuole:

  • Istituto per l'enogastronomia e l'ospitalità alberghiera Bergese
  • Liceo classico e linguistico Mazzini
  • Liceo classico D'oria
  • Liceo scientifico Fermi
  • Liceo scientifico Cassini
  • Istituto tecnico e liceo scientifico scienze applicate Primo Levi
  • Liceo linguistico Deledda
  • Istituto tecnico e liceo scientifico scienze applicate Calvino
  • Liceo scienze umane, linguistico, coreutico Gobetti
  • Liceo artistico Klee
  • Istituto tecnico Galilei, Einaudi, Casaregis
  • Cnos ente di formazione professionale (don Bosco)

 

proclamazione sciopero 2 e 3 maggio 2018

Si informano le famiglie che il 2 e 3 maggio è previsto uno sciopero del personale docente e ATA indetto dal sindacato SEASE a causa del quale non è possibile garantire il regolare svolgimento delle lezioni.

RIUNIONE GENITORI PER CHIARIMENTI PROGETTO PON

Si informano le famiglie che il giorno 3 Maggio 2018 dalle ore 17 alle ore 19 presso la Scuola Secondaria di I Grado “Alice NOLI” la Commissione PON incontrerà i genitori per fornire ulteriori informazioni riguardanti i singoli moduli del progetto PON - COMPETENZE DI BASE.
La compilazione e la consegna delle lettere che sono state inoltrate tramite diario dovranno avvenire dopo tale incontro, entro e non oltre Lunedì 7 Maggio 2018.

La scuola partecipa all'inaugurazione "Parco della memoria"

’IC Campomorone Ceranesi aderisce con altri 13 Istituti Comprensivi genovesi alla rete di scuole che hanno sottoscritto il “Codice etico per la scuola” promosso dal coordinamento insegnanti di Libera (associazioni, nomi e numeri contro le mafie) Genova. Si tratta di un’iniziativa che, come hanno recentemente scritto i referenti regionale e cittadino di Libera, intende “restituire protagonismo alla scuola e ai suoi attori, convinti come siamo che la scuola debba tornare a incidere  sul tessuto sociale, ad essere strumento di emancipazione e di affrancamento dalle logiche di sistema attuali, che riducono ogni cosa, esseri umani compresi, a merce di scambio.”

Il prossimo 14 maggio, in occasione della terza giornata del “Codice etico”, sarà inaugurato il “Parco della Memoria”, installazione permanente di formelle in ceramica dedicate alla memoria delle giovani vittime innocenti di mafia.

Tra le prime 31 formelle in ceramica che saranno installate all’interno della “Fascia di Rispetto” di Genova Pra, figureranno anche quelle realizzate da due classi del nostro Istituto le quali hanno adottato la memoria dei giovanissimi Domenica Cannatà e Domenico Gabriele, entrambi uccisi a 11 anni.

Si allegano le immagini delle formelle commemorative

Elezioni RSU aprile 2018: date e modalità

Si informano il personale docente e non docente della scuola che nei giorni 17-18 aprile 2018 sono indette le elezioni per il rinnovo delle Rappresentanze Sindacali Unitarie.

Le modalità di svolgimento delle operazioni di voto sono descritte nella circolare allegata

Allegati:
Scarica questo file (Circ n38 Elezioni RSU 2018.pdf)Circ n38 Elezioni RSU 2018.pdf[ ]388 kB

NOLI: posticipo ricevimento generale

Si informano le famiglie degli alunni della scuola secondaria che per motivi di organizzazione interna, indipendenti dalla nostra volontà, dovuti a problemi di connessione di rete alla quale è legato lo svolgimento delle prove invalsi, si è evidenziata la necessità di iniziare le prove stesse in anticipo rispetto ai tempi programmati in precedenza.

Pertanto i colloqui generali sono rimandati a giovedi 26 aprile  con lo stesso orario (14.30-17.30)

incontro pubblico "Tra i monti e il mare: Calabria e Liguria: una speranza straordinaria"

Le ragazze e i ragazzi della scuola secondaria di primo grado Alice Noli dell’Istituto Comprensivo Campomorone Ceranesi incontreranno don Pino Demasi, sacerdote calabrese, parroco di Polistena, referente di Libera per la Piana di Gioia Tauro e il colonnello dei Carabinieri Sandro Sandulli, capo centro della Direzione Investigativa Antimafia di Genova.

L'incontro pubblico "Tra i monti e il mare: Calabria e Liguria: una speranza straordinaria" si svolgerà presso il Cabannun dei Giardini Dossetti di Campomrone Venerdì 6 aprile 2018, alle ore 20:30

ORARI "NOLI" PER ASSEMBLEA SINDALE 27 MARZO

In occasione dell' assemblea sindacale indetta Martedì 27 Marzo 2018, verificata la
percentuale di adesioni tra il personale scolastico, si precisa che gli orari nella
scuola secondaria "A. NOLI"subiranno le seguenti variazioni:
• le classi: lA; 2C e lE entrano alle ore 08,50
• le classi: lB; 2B ; 3B; 2D; 2A; 2E e 3D entrano alle ore 10,30
• le classi lF; lC e lD entrano regolarmente
per ulteriori informazioni, si legga la circolare allegata

GRUPPO DI LAVORO PER L'INCLUSIONE: incontro di presentazione ai genitori

Il Dirigente Scolastico e la docente referente per il GLI (Gruppo di Lavoro per l'Inclusione) hanno il piacere di invitare TUTTI I GENITORI DEGLI ALUNNI DELL'ISTITUTO ad un incontro con il dott. Gian Franco Caramella che si terrà Martedì 27 Marzo dalle h.16,00 alle h.18,00, presso l’auditorium della scuola “Alice Noli”

La partecipazione è importante per costruire insieme un percorso “che includa tutti e non escluda nessuno“, affinchè la scuola possa rappresentare per ciascuno un ambiente di crescita e maturazione personale.

Per diffondere la cultura dell‘inclusione è necessario che la scuola e la famiglia si affianchino nella costruzione di un progetto che sia il più possibile partecipato e condiviso.

Allegati:
Scarica questo file (GLI INVITO GENITORI.pdf)invito genitori presentazione GLI[ ]278 kB

Giornata della memoria e dell'impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie

Il giorno 21 marzo 2018, a Foggia a livello nazionale e a Sarzana a livello regionale ligure, si svolgerà la Giornata della memoria e dell'impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie, promossa da Libera e riconosciuta dalla Repubblica italiana con la legge n. 20/2017.

Tutte le classi della scuola secondaria di primo grado si uniranno ai compagni di 3^A e 3^D che rappresenteranno la nostra scuola a Sarzana, facendo un minuto di silenzio alle ore 11, quando inizierà la lettura dei nomi delle oltre novecento vittime uccise dalle mafie dal 1863 a oggi; 108 sono le vittime minorenni.

In questo modo anche la scuola Alice Noli entra a far parte della rete di scuole luoghi di memoria.